A sorgente aperto

Presentiamo qui una serie di applicazioni "open source" e multi-piattaforma reperibili sul web. Precisiamo che k3w.it non offre assistenza o tutoraggio per le suddette applicazioni, ma si limita ad aggregarne i collegamenti in questa pagina.

Conosci un valido programma open source non ancora presente tra quelli elencati?
Invia il tuo suggerimento attraverso il modulo di contatto, saremo lieti di valutarlo.

Approfondimenti:

  • Open source è il termine inglese con cui generalmente ci si riferisce al "codice sorgente aperto"...

    ...e sta ad indicare quelle applicazioni i cui autori, nello specifico i detentori dei diritti, adottando particolari licenze d'uso ne permettono una libera diffusione e ne favoriscono lo sviluppo o il perfezionamento anche grazie all'apporto volontario di programmatori indipendenti.
    Alcuni si riferiscono impropriamente a questa tipologia di software, che tipicamente non presenta costi di licenza per l'utente, con definizioni focalizzate sulla presunta "gratuità" della stessa; in realtà per coprire i costi di realizzazione e mantenimento possono venire impiegate molteplici modalità di finanziamento: sponsorizzazioni, servizi a pagamento di supporto e didattica nonchè libere donazioni.

  • Il Potlatch è tra i modelli a cui si ispira la filosofia del movimento open source...

    ...si tratta di un sistema economico primario che si fonda sulla ripartizione dei beni (economia del dono) diffuso tra le popolazioni indigene della costa di nord-ovest tra Canada e Stati Uniti. Potlatch è un termine della lingua Chinook Jargon che significa "dare via" o "un dono". Verso la fine del 1800, il Potlatch è stato rigorosamente bandito dai governi canadese e statunitense su pressioni di missionari e agenti indiani che lo consideravano "peggio di una inutile usanza, uno spreco improduttivo e contrario ai valori della civiltà"; nonostante le avversità lo si pratica a tutt'oggi, affascina diversi scrittori ed è oggetto di studio da parte di numerosi antropologi.

Ecco alcune tra le risorse open source che consigliamo:

  • Multimediali
  • VLC
    lettore audio-video
  • XBMC
    media center
  • avidemux
    editor video
  • HandBrake
    convertitore video
  • Audacity
    registrazione ed elaborazione audio
  • digiKam
    visualizzatore immagini
    (modifica e catalogazione)
  • imgSeek
    visualizzatore immagini
    (ricerca e catalogazione)
  • Grafica
  • Gimp
    grafica bitmap e foto-ritocco
  • Inkscape
    grafica vettoriale SVG
  • Scribus
    desktop publishing
  • Blender
    suite per la creazione di contenuti 3D
  • Ufficio
  • Libre Office
    suite per l'ufficio
  • 7-Zip
    crea archivi compressi
    (simile a WinZip, WinRar etc.)
  • FreeFileSync
    comparazione cartelle e sincronizzazione